2015_Haifa_kids_festival_photo_by_Kfir_Bolotin_0852015_Haifa_kids_festival_photo_by_Kfir_Bolotin_0872015_Haifa_kids_festival_photo_by_Kfir_Bolotin_100calabria-3-copiaceolini

Tutti in Valigia

price

Visual Comedy di e con Luigi Ciotta. Spettacolo comico di clown, manipolazione doggetti e disequilibrio. Nelle piazze dal 2006, è uno spettacolo di strada esilarante, stupefacente, ma soprattutto umano!!!

Selezionare una data per richiedere il preventivo.

Product Description

Visual Comedy di e con Luigi Ciotta

Spettacolo comico di clown, manipolazione d’oggetti e disequilibrio. Ormai nelle piazze dal 2006, Tutti in Valigia è uno spettacolo di strada esilarante, stupefacente ma soprattutto umano!!!
“Esilarante e coinvolgente lo spettacolo dell’eclettico Luigi Ciotta, che ha mescolato cabaret e numeri da circo in uno show incalzante e funambolico” Corriere Adriatico – Dicembre 2014.

Lo spettacolo “Tutti in Valigia” rispecchia la ricerca personale di Luigi Ciotta sulla comicità attraverso il teatro fisico; ricerca accompagnata a quella legata all’oggetto che, in maniera tipicamente clownesca, stravolto dal suo contesto originario, diventa “altro”… in chiave comica e fantastica. In una dimensione assoluta di gioco, magia e sollecitazione d’immaginazione e fantasia, lo spettacolo cerca di unire ad un gusto un po’ retro (visibile nel costume e negli oggetti di scena: 16 valigie di cartone) tematiche assolutamente attuali quali, fra tutte, la crisi lavorativa.
Tutti i lavori alla lunga risultano noiosi e ripetitivi, così dopo anni trascorsi a trasportare valigie, un eccentrico facchino d’albergo ha imparato a guardare le cose da una prospettiva diversa ed a rompere la propria alienante routine….
E proprio il cambiare prospettiva è una costante di tutto lo spettacolo; il guardare oltre o forse meglio dentro la mente e dentro di noi per tornare a giocare con niente e con poco staccandosi dalla quotidianità per afferrare l’extra-ordinario.
Ecco, infatti, le sue valigie diventare piccoli mattoni con i quali costruire, con il coinvolgimento del pubblico, archi di trionfo… animali giganteschi …monumenti e scale da salire in precario equilibrio. “D’altronde nel mondo del lavoro siamo tutti precari !!”. Giornale di Sicilia – 08\2007
La precarietà negli equilibri di queste costruzioni di valigie diviene metafora di una difficoltà nel trovare una stabilità nell’attuale mondo lavorativo. Oggetti che cambiano forma in continuazione dando vita, sempre, a nuovi scenari. Ma per quanto il lavoro, svolto in tal modo, risulti meno pesante può capitare che egli debba sostenere in equilibrio sopra di sé una pila di 10 valigie…nella costante ricerca, un giorno, di una valigia leggera…
Tra teatro fisico, clown, cabaret e abilità circensi, Luigi Ciotta con la sua semplicità coinvolge e gioca con il pubblico dando vita ad uno spettacolo dal ritmo incalzante e dai numerosi momenti poetici.

 

La Compagnia fonda la propria ricerca teatrale nelle radici del teatro popolare comico, abbinandola ad un forte impegno civico e sociale. L'obiettivo principale è quello di porre l'attenzione su temi di interesse pubblico che, dopo essere stati minuziosamente studiati, vengono «resi» al pubblico attraverso spettacoli modernamente popolari, satirici e comici, dove l'attenzione rivolta all'autenticità dei personaggi e ad un forte impatto estetico ne favorisce l'immedesimazione e aiuta la riflessione.

Luigi Ciotta è un attore teatrale professionale, clown, buffone, artista di strada, presentatore di varietà e pittore. Nasce a Palermo nel 1979; nel 2000 si trasferisce a Bologna per studiare Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (DAMS). Si laurea con il massimo dei voti nel 2004 con una tesi in Storia dell'Arte Medievale. Durante
gli anni dell'università si appassiona al teatro: questa sua passione lo condurrà ad intraprendere un percorso teatrale professionale a Torino dove studierà per 3 anni presso la Performing Art University diretta da P. Radice. Ha inoltre seguito numerosi stage con Jean Meningue e Andrè Casaca.
Dal 2005 si è esibito in Italia, Francia, Slovacchia, Svizzera, Belgio, Olanda, Spagna, Portogallo come attore comico e artista di strada e recitando in italiano, francese, inglese e spagnolo.
Nel 2009 ha vinto il concorso Cantieri di Strada "Uanmensciò" ed il Mercurdo Festival dell'Assurdo con lo spettacolo Funky Pudding. Nel 2014 ha vinto il concorso Cantieri di Strada "Uanmensciò" con lo spettacolo Sweet Dreams.

Commenti

Non sono presenti commenti o recensioni

Commenta per primo “Tutti in Valigia”