view style:
Riepilogo 12/ 24/ ALL
  • ADAMO&EVA

    Adamo&Eva è un inno all'amore liberamente ispirato a quel piccolo delicato ironico gioiello che è Il diario di Adamo ed Eva di Mark Twain che lo compose nei primi del '900. E' il racconto dell'uomo e della donna, di tutte le loro differenze e diversità, ne narra i clichès, gli stereotipi ma anche le piccole…

  • Antigone di Vittorio Alfieri

    “Antigone”, opera nella quale si concentrano in modo evidente le asperità del pensiero alfieriano, contrappone in modo mirabile le necessità della ragion di stato a quelle della logica umana: il sentimento è calpestato, utilizzato, soffocato, al servizio delle necessità di Tebe e strumentalmente utilizzato dal tiranno. In quest’opera il concetto di “tirannide”, così caro all’Alfieri,…

  • CYRANO

    Riduzione in versi della famosa pièce Cyrano de Bergerac di Edmond Rostand che mette al centro il dramma della disparità tra l’essere e l’apparire e il rapporto con la parola poetica.  

  • DANLENUAR

    Racconto teatrale di e con Giacomo Guarneri Danlenuàr è una storia d'amore ambientata ai tempi della catastrofe mineraria di Marcinelle (Belgio, 1956). Premio 'Enrico Maria Salerno per la Drammaturgia' 2008 Premio letterario 'Giri di parole' 2009 Premio letterario 'Torre dell'orologio' 2010 Selezione 'Per voce sola' 2014 «Attraverso la suggestione del dettaglio narrativo, l'immaginazione dello spettatore…

  • Di mafia si muore sempre tre volte

    Spettacolo teatrale di Marina Romeo, un omaggio a tutte le donne barbaramente uccise dalla mafia. Donne che hanno fatto la storia della lotta alla mafia. E donne che sono rimaste ai margini delle cronache, pur avendo pagato prezzi altissimi per il loro coraggio. La regia è di Walter Manfré, una delle firme più note del…

  • Il ballo di Irene

    Il Ballo di Irene, scritto e diretto da Andrea Murchio, ed interpretato da Alessia Olivetti, è l'incredibile storia di Irène Némirovsky , scrittrice ebrea morta ad Auschwitz nel 1942,  dopo aver viaggiato per mezza Europa e trionfato a Parigi grazie ai suoi capolavori letterari (David Golder, Il Ballo..) che con l'avvento del cinema sonoro divennero…

  • IL GIURAMENTO

    In un piccolo paese dell'Alta Provenza la Grande Guerra è appena finita e per la seconda volta in meno di 70 anni il villaggio di Poil è rimasto senza uomini. Violette, una donna anziana, con la memoria ripercorre e racconta gli anni della sua giovinezza, quando nel 1852, a soli 17 anni, è testimone della…

  • IO ME NE FREGO!

    Spettacolo sul bullismo vincitore del Premio Eolo Awards 2009 per l’interpretazione e il Premio Ribalta 2007 come Miglior Spettacolo e Migliore Recitazione. Consulenza scientifica Dott. Nicola Iannaccone, Simonetta Muzio. Io me ne frego! è una storia che narra l’amicizia di due ragazzi che si conoscono fin dall’infanzia: il racconto svela un rapporto che nel tempo…

  • La Nasca

    La Nasca è un libero adattamento per il teatro del bellissimo racconto di Gogol' "Il Naso": i due attori  in scena interpretano i bizzarri personaggi gogoliani recitando con uno smaccato accento siculo, sebbene la chiave di lettura non sia in alcun modo quella del teatro dialettale. La regia di Eugenio Allegri ha amplificato queste componenti…

  • LE GUERRE DI ANGELA

    Spettacolo presente al Torino Fringe Festival 2016 Le guerre di  Angela nasce in occasione del primo centenario dalla Grande Guerra. È un intrecciarsi di quattro voci femminili, di diversa estrazione sociale, vissute tutte nel periodo del primo conflitto mondiale. Una maestra di Udine, una contadina delle campagne prossime ai territori del confine, una prostituta e…

  • MAGDALENE

    Lo spettacolo Magdalene contrappone l’autenticità del sentimento delle protagoniste, all’ipocrisia dei censori, evidenziando la natura morbosa del loro sfruttamento, delle sentenze e provvedimenti punitivi.La vicenda è ambientata in uno di quei conventi cattolici irlandesi detti “delle Maddalene” dove venivano internate, fino al 1996, le ragazze appartenenti a famiglie di rigida professione religiosa che erano state…